domenica 23 ottobre 2011

GIGLI PANCETTA, ZAFFERANO E FUNGHI SECCHI


Semplicissimi e molto veloci da fare questi gigli. Da preparare per una cena all'ultimo minuto, fanno anche la loro figura dato lo strano formato.

INGREDIENTI: per 3 persone

- 300 g di pasta formato gigli
- uno spicchio di aglio
- una manciata di funghi porcini secchi
- 100 g di pancetta affumicata
- una bustina di zafferano o pistilli (ancora meglio)
- 2 cucchiai di olio EVO
- sale

Come prima cosa mettere i funghi in ammollo in acqua calda. Mettere a bollire l'acqua per la pasta. In una padella soffriggere l'aglio e la pancetta nell'olio, quando la pancetta sarà pronta togliere l'aglio e aggiungere i funghi strizzati. Lasciare cuocere per 2 minuti e aggiungere un mestolo di acqua di cottura della pasta.
Intanto cuocere la pasta scolandola al dente e conservando qualche mestolo di acqua. Versare la pasta nella padella del sugo, aggiungere lo zafferano sciolto in un mestolo di acqua tenuta da parte e portare a cottura.
Buona, colorata e veloce!

4 commenti:

  1. Buonissima e adatta questi primi freddi..

    RispondiElimina
  2. che buona questa pasta, il formato non lo conoscevo ma il condimento deve essere una delizia. un bacione

    RispondiElimina
  3. Grande idea! E io questa sera farò il risotto così!!!

    RispondiElimina